Diritti civili, Firetto propone intitolazione via a Rosa Louise Parks

“Ho proposto di intitolare una via a Rosa Louise Parks, attivista statunitense, simbolo del movimento per i diritti civili, nota per aver rifiutato nel 1955 di cedere il posto su un autobus a un bianco”. Cosi il Sindaco di Agrigento Calogero Firetto.

“Con quel gesto volle esprimere il suo desiderio di dignità umana e libertà, stanca di soprusi e violenze. Dignità e libertà. Rispetto dei diritti umani. Ce n’è bisogno? Evidentemente sì. Lo dimostrano gli ultimi fatti di cronaca nazionale e la decisione di assegnare la scorta alla senatrice a vita Liliana Segre, già superstite dell’Olocausto, per proteggerla dall’odio razziale. Trovo imbarazzante che dopo più di 60 anni sia ancora necessario e urgente doverne parlare. Che sia ancora indispensabile impegnarsi per affermare i diritti fondamentali di uomini, donne, bambini. Basterebbe coltivare i buoni sentimenti, abituarsi alla gentilezza, anziché coltivare odio, rabbia, …
Leggi anche altri post su Agrigento o leggi originale
Diritti civili, Firetto propone intitolazione via a Rosa Louise Parks


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer