Deputato regionale Italia viva (ex Pd) indagato per corruzione elettorale

La Digos della Questura di Catania ha notificato un avviso di garanzia al deputato regionale siciliano di ‘Italia Viva’, Luca Sammartino, ex esponente del Pd.

La notizia, riportata dal sito internet ‘Meridionews’, è stata confermata in ambienti qualificati. Il reato ipotizzato è quello di corruzione elettorale ed il giovane politico etneo risulta indagato dalla Procura di Catania insieme ad altre persone nell’ambito di rilevazioni della Polizia di Stato sulla campagna elettorale delle Politiche del 2018.

Alle ultime regionali del 2017, Sammartino arrivò ad avere ben 32mila preferenze. Luca Sammartino, parlamentare di ‘Italia Viva’, afferma: “Anche questa volta sono sereno del mio operato e dimostrerò la mia estraneità ai fatti che mi vengono contestati nelle sedi competenti. Sono fiducioso nel lavoro della magistratura a cui va il mio rispetto per la funzione che svolge all’interno delle istituzioni democratiche. Affronto con assoluta tranquillità questa vicenda”.


Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Deputato regionale Italia viva (ex Pd) indagato per corruzione elettorale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer