> Denise, Mazara del Vallo domanda verità dopo tante bugie e depistaggi – Palermo 24h
notizie

Denise, Mazara del Vallo domanda verità dopo tante bugie e depistaggi

Denise, Mazara del Vallo domanda verità dopo tante bugie e depistaggi

MAZARA DEL VALLO – «Verità per Denise»: è l’appello lanciato oggi dal consiglio comunale di Mazara del Vallo e riportato sulle magliette indossate da tutti i consiglieri comunali ed anche dal primo cittadino Salvatore Quinci e dagli assessori presenti alla seduta di questa mattina. Pure Piera Maggio e Piero Pulizzi, genitori di Denise Pipitone , la bimba rapita nel settembre 2004, erano  nell’aula consiliare ed hanno ascoltato il messaggio di sostegno che a nome dell’intera comunità mazarese il massimo consesso civico ha affidato al consigliere Enza Chirco. Un momento semplice – dice una nota del Comune – per confermare che Mazara del Vallo è stata ed è unita a supporto di Denise Pipitone e della sua famiglia e domanda con forza che verità e giustizia trionfino e che soprattutto Denise possa essere riabbracciata dai suoi cari.  «Questa vicenda è caratterizzata da un mucchio di bugie sin dall’inizio – ha detto ha

L’articolo intitolato: Denise, Mazara del Vallo domanda verità dopo tante bugie e depistaggi è stato inserito il 2021-04-22 11: 20: 13 dal sito online (lasicilia.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More