Categorie
notizie

Decreto sostegni, mobilitazione dei lavoratori agricoli a Trapani: “Noi esclusi da qualunque ristoro”

Decreto sostegni, mobilitazione dei lavoratori agricoli a Trapani: “Noi esclusi da qualunque ristoro”

I lavoratori agricoli di Trapani pronti alla mobilitazione domani, 1o aprile, in Prefettura. Il sit in di protesta è stato organizzato in tutta Italia da Fai Cisl, Flai Cgil, Uila Uil a supporto di alcune proposte di modifica al decreto Sostegni.Il sit in in città si svolgerà di fronte la Prefettura a partire dalle ore 10, nel stima delle disposizioni anti Covid. “Il Decreto Sostegni – affermano i segretari generali Fai, Flai e Uila Trapani Giovanni Di Dia, Adolfo Scotti e Tommaso Macaddino – esclude i lavoratori stagionali del comparto agricolo da qualunque tipo di ristoro. Con loro il Governo ha dimenticato pure lavoratrici e lavoratori agricoli impegnati negli agriturismi e nel settore del florovivaismo. L’emergenza sanitaria ha fatto precipitare la maggior parte dei lavoratori coinvolti e le loro famiglie in una situazione di povertà. Vogliamo ricordare a tutti, ma soprattutto ai nostri rappresentanti politici, i lavoratori agricoli sono essenziali

L’articolo intitolato: Decreto sostegni, mobilitazione dei lavoratori agricoli a Trapani: “Noi esclusi da qualunque ristoro” è stato inserito il 2021-04-09 09: 20: 50 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo