Categorie
notizie

Decreto Coronavirus, linea dura fino al 3 maggio ma ipotesi apertura a pranzo di bar e ristoranti

Decreto Coronavirus, linea dura fino al 3 maggio ma ipotesi apertura a pranzo di bar e ristoranti

Il primo ministro Mario Draghi Riunione della cabina di regia sull’emergenza Coronavirus convocata dal primo ministro Mario Draghi. Si è discusso del nuovo decreto Coronavirus per valutare come intervenire alla luce dei quasi 24 mila tamponi positivi e di altri 460 morti nelle ultime 24 ore.I dati restano preoccupanti, soprattutto quello delle vittime rispetto ad altri grandi Paesi europei, ed ecco perchè sono sempre meno probabili le riaperture dopo Pasqua, una volta scaduto il provvedimento in vigore fino il 6 aprile. Il decreto legge con le nuove misure dovrebbe arrivare in Consiglio dei ministri nei primi giorni della prossima settimana, forse martedì. Oltre alle scuole, con la decisione di tenerle aperte fino alla prima media pure in zona rossa, il governo sta valutando le altre misure che riguardano il ripristino del sistema originario dei colori – compreso il giallo sospeso in questo periodo -, gli spostamenti tra regioni e le attività produttive. Una

L’articolo intitolato: Decreto Coronavirus, linea dura fino al 3 maggio ma ipotesi apertura a pranzo di bar e ristoranti è stato inserito il 2021-03-26 13: 02: 06 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo