Danza, musica e spettacolo al “Golden” di Palermo

    75

    Danza, musica e spettacolo ieri sera al Teatro Golden di Palermo per la settima edizione di “Dagli Stadi Alle Stelle”. La manifestazione, organizzata dal Coni Sicilia e dal Coni Palermo ha premiato i valori più alti dello sport attraverso la consegna delle onorificenze sportive. Le Stelle al merito sportivo sono state conferite a dirigenti e società sportive, le Medaglie al valore atletico agli atleti e le Palme al valore tecnico e sportivo sono state invece conferite ai tecnici. Un teatro strapieno, che ha visto salire sul palco i grandi protagonisti della stagione 2008 del mondo sportivo siciliano, dirigenti sportivi, atleti e tecnici, ma non solo, sul palco infatti si sono esibiti anche artisti famosi come la cantante Arisa, il comico palermitano Sasà Salvaggio e a sorpresa il gruppo musicale palermitano Jack and Starlighters.

    La serata è stata condotta da Miriam Leone, Miss Italia 2008 e dal giornalista Roberto Gueli. Una cerimonia importante e solenne, ma al contempo gioiosa e divertente. Un grande applauso ha accompagnato sul palco la madrina della serata, l’atleta Anna Incerti che ha raccontato l’ultima sua vittoria conseguita a Barcellona e i suoi sogni proiettati su Londra 2012. Esibizioni di danza, musica e spettacolo hanno reso suggestiva la kermesse e regalato belle emozioni a tutti i presenti.
     
    A premiare sono state chiamate personalità della vita politica, culturale e imprenditoriale della città. Fra i premiati anche il procuratore capo della Repubblica di Caltanissetta Sergio Lari e il rettore dell’Università di Palermo, Roberto Lagalla, ai quali è stato conferito il premio speciale Vincenzo Manzella. Il premio speciale Mimmo Bignardelli è stato conferito al presidente di Ksm, Rosario Basile e al presidente della Banca nuova, Francesco Maiolini. Il premio speciale Sport e Medicina è stato assegnato invece a Salvatore Amato, presidente dell’ordine dei medici di Palermo, al direttore della Scuola di specializzazione di terapia fisica e riabilitazione di Palermo, Giulia Letizia Mauro e Vittorio Virzì, presidente Associazione medici sportivi di Palermo.

    Soddisfazione è stata espressa anche dal presidente del Coni Sicilia: “E’stato un grande spettacolo che ha messo ancora una volta in primo piano i valori più importanti dello sport e ci ha dato la possibilità di ringraziare tutti coloro che quotidianamente si spendono a favore dello sport siciliano”.

    Foto di Vincenzo Pennino

    Fotogallery




  • CONDIVIDI