Categorie
notizie

Dalla pista da ballo al ring, la giovane catanese Lucia Ayari stella nascente del pugilato

Dalla pista da ballo al ring, la giovane catanese Lucia Ayari stella nascente del pugilato

Lucia Ayari con il maestro Antonino Maccarrone Il pugilato femminile siciliano ha una piccola stella nascente, il suo nome è Lucia Elen Ayari, soprannominata “Alien”. La pugile catanese, classe 2003, a livello pugilistico è un mix di tecnica di alto livello, un ottimo gioco di gambe, diretto destro micidiale e tanta voglia di migliorarsi. E ha già le idee chiare in merito al suo futuro e i suoi obiettivi sono ambiziosi.“I traguardi che voglio raggiungere in futuro, non troppo lontano in fino a dei conti, sono due: partecipare alle prossime Olimpiadi della capitale francese nel 2024 ed entrare a far parte di un gruppo sportivo. Però prima di tutto sono concentrata sui campionati mondiali dell’anno in corso che si svolgeranno in Polonia. In verità non nascondo che un mio sogno nel cassetto è frequentare l’università, anche se con gli impegni sportivi al momento la vedo difficile, vedremo. Però voglio certamente terminare gli studi,

L’articolo intitolato: Dalla pista da ballo al ring, la giovane catanese Lucia Ayari stella nascente del pugilato è stato inserito il 2021-02-27 06: 27: 18 dal sito online (gds.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo