> Dagli Usa a Trapani con armi e droga, indagini sul magnate americano arrestato – Palermo 24h
notizie

Dagli Usa a Trapani con armi e droga, indagini sul magnate americano arrestato

Dagli Usa a Trapani con armi e droga, indagini sul magnate americano arrestato

È la Squadra Mobile di Trapani, diretta dal Vicequestore Emanuele Fattori, che sta conducendo ulteriori approfondimenti, sulla misteriosa vicenda che venerdì ha coinvolto un magnate americano giunto dalla Florida a Birgi con un volo privato, e a cui sono stati trovati armi e droga. Gli investigatori della Mobile attraverso i canali internazionali stanno facendo accertamenti per verificare se l’uomo abbia altri pregiudizi negli Stati Uniti d’America.Horan Patrick Joseph, 64 anni è stato fermato venerdì scorso, con armi e droga presso l’aeroporto di Trapani Birgi, dagli operatori della Squadra Mobile della Questura di Trapani, coadiuvati dalle forze dell´ordine di Frontiera, dai funzionari dell’Agenzia della Dogane ADM e da un’unità cinofila della Guardia di Finanza. L’individuo, era giunto dalla Florida allo scalo civile del Vincenzo Florio di Birgi con un volo privato diretto, proveniente da Valdice (Florida), attorno alle 13. Al momento dei controlli da parte della forza pubblica di frontiera e dei funzionari dell’ufficio

L’articolo intitolato: Dagli Usa a Trapani con armi e droga, indagini sul magnate americano arrestato è stato inserito il 2021-05-02 08: 20: 22 dal sito online (gds.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More