Da Ustica l’appello per una legge sulle isole minori. «Basta la pioggia per negarci il diritto allo studio»

A Ustica, se piove nel weekend, non si va a scuola lunedì. È il paradosso di un’isola, distante 36 miglia da Palermo, che è costretta ad far fronte in questo modo il maltempo. Le note difficoltà di collegamento col capoluogo siciliano – pochi i mezzi a disposizione, e in condizioni meteorologiche avverse neanche partono – fanno sì che a Ustica da tempo sia negato anche il diritto allo studio. Dopo la vicenda dello scorso settembre, …
Leggi anche altri post su palermo o leggi originale
Da Ustica l’appello per una legge sulle isole minori. «Basta la pioggia per negarci il diritto allo studio»


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer