> Da oggi più di mezza Italia in zona gialla e prime riaperture, ma non in Sicilia: le nuove regole e il green pass – Palermo 24h
notizie

Da oggi più di mezza Italia in zona gialla e prime riaperture, ma non in Sicilia: le nuove regole e il green pass

Da oggi più di mezza Italia in zona gialla e prime riaperture, ma non in Sicilia: le nuove regole e il green pass

Dopo oltre un mese con l’Italia tutta arancione o rossa, da oggi ritornano le zone gialle in 13 aree regionali e 2 province autonome. Non in Sicilia però, che resta in zona arancione (con Palermo ancora in rosso almeno fino al 28 aprile) insieme a Basilicata, Calabria, Puglia, e Valle d’Aosta, finché la Sardegna è l’unica regione in area rossa. Con il ritorno del giallo sarà di nuovo possibile spostarsi tra aree regionali diverse, cosa vietata ormai da 4 mesi.Chi però vorrà venire in Sicilia, anche per turismo, dovrà munirsi di “certificazione verde Coronavirus-19”: bisognerà presentare il certificato di avvenuta vaccinazione o di guarigione, entrambe valide 6 mesi, o l’esito di un tampone antigenico o molecolare effettuato nelle 48 ore precedenti. Ecco nel dettaglio cosa si potrà fare da oggi, fermo restando che in tutto il Paese resta obbligatorio il distanziamento interpersonale e l’utilizzo della mascherina anche all’aperto, salvo per i bambini al di sotto

Il servizio intitolato: Da oggi più di mezza Italia in zona gialla e prime riaperture, ma non in Sicilia: le nuove regole e il green pass è stato inserito il 2021-04-26 04: 04: 03 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More