Crede sia l’amante della ex moglie e prende a pugni un camionista

    20

    Disavventura per un camionista scambiato da un marito geloso per l’amante della ex moglie  e malmenato. E’ accaduto a Piazza Armerina (Enna). L’autotrasportatore, dipendente di una ditta che distribuisce ortofrutta, aveva notato uno sconosciuto a bordo di un’auto che lo guardava con insistenza mentre scaricava le merci e che lo aveva seguito fino a un bar dove si era recato terminata la consegna. Lo sconosciuto lo ha poi avvicinato mentre stava per ripartire, lo ha afferrato per il giubbotto, trascinato fuori dal mezzo e aggredito a schiaffi e pugni alla testa. Un automobilista di passaggio ha visto la scena e ha chiamato la polizia.

    Gli agenti sono poi risaliti a un pregiudicato di 33 anni, il quale ha spiegato di avere pensato che il camionista fosse l’amante della sua ex moglie, che abita nella zona. Il camionista è stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale Chiello di Piazza Armerina. Sembra che il pregiudicato da tempo stazioni nella zona controllando l’abitazione dalla sua ex.

    Crede sia l’amante della ex moglie e prende a pugni un camionista




  • CONDIVIDI