Categorie
notizie

Covid-19, variante brasiliana fino a 2 volte più trasmissibile e con alto rischio di reinfezione

Covid-19, variante brasiliana fino a 2 volte più trasmissibile e con alto rischio di reinfezione

La variante brasiliana potrebbe essere fino a 2 volte più trasmissibile e potrebbe eludere l’immunità sviluppata da una precedente infezione da Sars-CoV-2. È quanto emerge da uno studio preliminare condotto su Manaus, la città amazzonica duramente colpita dalla variante. Il lavoro, come riporta la BBC, parla di un tasso di possibile re-infezione che va tra il 25 e il 60 per cento.Tuttavia, gli scienziati precisano che quanto rilevato non dovrebbe essere usato per prevedere cosa succederà in altri paesi. In effetti, uno dei ricercatori dello studio ha affermato che è improbabile che la variante P.1, la brasiliana, decolli rapidamente in Gran Bretagna, dopo che sono stati identificati sei casi attentamente monitorati. «Occorrono molte introduzioni (di un virus, ndr) per iniziare un’epidemia», dice Ester Sabino, esperta di malattie infettive, dell’Università di San Paolo, Brasile. «Sei sono pochissime», aggiunge. I ricercatori stanno monitorando il coronavirus in Brasile da quasi un anno ormai.

Il post intitolato: Covid-19, variante brasiliana fino a 2 volte più trasmissibile e con alto rischio di reinfezione è stato inserito il 2021-03-03 14: 53: 47 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo