Covid-19 a Nicosia. Le precisazioni dall’Asp di Enna, coinvolta pure l’Asp di Palermo (tqsn)


Covid-19 a Nicosia. Le precisazioni dall’Asp di Enna, coinvolta pure l’Asp di Palermo (tqsn) 

Dal dipartimento Igiene pubblica dell’Asp di Enna è immediatamente partita la segnalazione all’Asp di Palermo.

Le indagini per ricostruire la catena dei contatti si sarebbe estesa a chi era in aereo con l’uomo, che si trovava a Nicosia dal 18 luglio.

Se ne è parlato pure su altri quotidiani

Ora ci sono 90 persone in isolamento aspettando di conoscere l’esito del tampone dopo la scoperta dei due positivi. Momenti di apprensione da martedì scorso quanto è scattato l’allerta. (Vivi Enna)

Pure il personale del Presidio Ospedaliero che ha prestato le prime cure alla paziente è stato sottoposto a TOF. È questo in sintesi il risultato delle indagini condotte a seguito del riscontro di un tampone positivo presso il P. (Vivi Enna)

Si temono focolai e sono scattati i controlli. Una sua parente, affetta dal virus, è in pronto soccorso. Accertamenti pure sullo staff che era presente nel corso del ricevimento. Asp di Enna e Palermo stanno ricostruendo la mappa dei contatti (PalermoToday)

La preoccupazione dilaga perché il ricevimento della festa di nozze si è svolto in un locale di Gangi. Adesso tutti gli ospiti saranno sottoposti a tampone. (Cefalunews.net)

Tutti gli ospiti saranno sottoposti a tampone nelle prossime ore mentre si stanno accertando i contatti che hanno avuto da. L’Asp di Enna ha comunicato che entro oggi tutte le persone in quarantena e quelle che dovessero essere nel frattempo individuate, verranno sottoposte al tampone. (La Sicilia)

Tuttavia l’attenzione si è concentrata su un ragazzo giunto dalla Germania e partito da quest’ultima con una leggera febbre e con la tosse, giunto in Sicilia il giovanotto sarebbe andato pure dal barbiere il quale è stato posto anch’esso in quarantena ed pure il parroco ha subito lo stesso trattamento. (Esperonews)

seguici...sullo stesso argomento