Costringe la compagna a lavarsi con acqua fredda e taglia il suo volto dalle foto di famiglia, arrestato

I militari dell’arma della Stazione di Riposto (Ct) hanno arrestato una persona di 49 anni ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia commessi verso della compagna di anni 44. La femmina, sfinita per le vessazioni degli ultimi anni di matrimonio, dopo l’ennesimo maltrattamento, è fuggita di casa per rifugiarsi dalla sorella e chiedere aiuto ai militari dell’arma.

Ai militari la vittima ha denunciato come l’uomo l’avesse costretta addirittura a lavarsi con l’acqua fredda e che al termine della lite avvenuta poco prima le aveva prima sputato in faccia per poi spintonarla e farla cadere in terra. I militari hanno così raggiunto l’uomo nella sua abitazione che ha pronunciato anche Catania o leggi originale
Costringe la compagna a lavarsi con acqua fredda e taglia il suo volto dalle foto di famiglia, arrestato


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer