Cosa Nostra voleva uccidere Falcone a Roma: missione voluta da Riina e altri boss


Cosa Nostra voleva uccidere Falcone a Roma: missione voluta da Riina e altri boss
PALERMO – Il pubblico ministero Gabriele Paci avrebbe raccontato, durante una requisitoria, che a partire dal ’91 la mafia stesse organizzando un attentato nei confronti di Falcone e altri nomi illustri che stavano ostacolando gli affari di Cosa Nostra. Ad annunciare l’offensiva fu proprio Totò Riina durante una riunione alla quale parteciparono Matteo Messina Denaro…

Cosa Nostra voleva uccidere Falcone a Roma: missione voluta da Riina e altri boss

visita la pagina