Categorie
notizie

Coronavirus, Sicilia resta (per ora) in giallo ma le varianti “minacciano” la scuola

Coronavirus, Sicilia resta (per ora) in giallo ma le varianti “minacciano” la scuola

Basilicata e Molise in zona rossa e altre tre regioni – Lombardia, Piemonte e Marche – che passano in arancione e vanno ad allungare la lista di quelle in cui sono in vigore le restrizioni: ora sono in totale dieci, oltre alle province di Trento e Bolzano, più della metà del Paese, alle quali vanno aggiunti i lockdown locali come quelli che scatteranno nelle province di Frosinone, Pistoia e Siena già sabato e le misure da ‘arancione scurò in provincia di Bologna e Brescia. Il monitoraggio settimanale del ministero della Salute fotografa un’Italia sempre più in difficoltà per effetto della diffusione delle varianti del Coronavirus e dagli esperti arriva un nuovo invito a mantenere e anzi rafforzare i provvedimenti restrittivi: «Alla luce del chiaro trend in salita – dice l’Istituto superiore di sanità – sono necessarie ulteriori e urgenti misure di mitigazione sul territorio nazionale e puntuali interventi» locali «per

Il post intitolato: Coronavirus, Sicilia resta (per ora) in giallo ma le varianti “minacciano” la scuola è stato inserito il 2021-02-27 06: 15: 49 dal sito online (lasicilia.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo