Categorie
notizie

Coronavirus, Rt in calo in Italia ma aumentano i ricoveri

Coronavirus, Rt in calo in Italia ma aumentano i ricoveri

L’indice Rt medio nazionale è pari a 0.98, in calo rispetto a 1.08 della scorsa settimana. E’ quanto si apprende dalla Cabina di regia Istituto superiore di sanità (Iss)-ministero della Salute su Coronavirus-19, che si è appena conclusa. L’Rt medio calcolato sui casi sintomatici nel periodo dal 10 al 23 marzo 2021 è sceso quindi sotto quota 1, (0,98, range 0,87 – 1,11), pure se il limite superiore oltre passa ancora questa soglia, si legge nella nota diffusa dall’Iss. Il tasso di occupazione in terapia intensiva a livello nazionale è però complessivamente in incremento e sopra la soglia critica del 30%: è pari al 41% contro 39% della scorsa settimana. Il numero di persone ricoverate in terapia intensiva è ancora in incremento da 3.546 (23/03/2021) a 3.716 (30/03/2021). Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale è pure in incremento e sopra la soglia critica (44%) con un incremento

Il servizio intitolato: Coronavirus, Rt in calo in Italia ma aumentano i ricoveri è stato inserito il 2021-04-02 10: 40: 41 dal sito online (lasicilia.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo