notizie

Coronavirus, Rezza: “Primi focolai nelle scuole, chiusura dolorosa ma da considerare”

Coronavirus, Rezza: “Primi focolai nelle scuole, chiusura dolorosa ma da considerare”

Il direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza Coronavirus, scuola e chiusure. Lo spettro dei contagi fra i banchi torna a serpeggiare. A parlarne è il direttore della Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza, alla conferenza stampa al ministero della Salute alla conferenza stampa sull’analisi dei dati del monitoraggio settimanale della cabina di regia.”Quando si parla di chiusure scolastiche è sempre doloroso – ha detto -. Ma laddove ci sono dei focolai o presenza di varianti è chiaro che tale decisione dolorosa è assolutamente da considerare. Dobbiamo essere pragmatici”. Così come accaduto alla fine dell’estate scorsa, il tasso di incidenza del Covid fra i giovani sta crescendo e in particolare fra i ragazzi in età scolastica. Il ministero ha infatti registrato  una diminuzione dell’età media dei casi: ciò può essere un primo effetto delle vaccinazioni sugli anziani e soggetti nelle Rsa. Però gli esperi cominciano a vedere

Il servizio intitolato: Coronavirus, Rezza: “Primi focolai nelle scuole, chiusura dolorosa ma da considerare” è stato inserito il 2021-02-26 22:26:55 dal sito online (gds.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Related Articles