> Coronavirus: quasi tutta Italia in giallo, ma la Sicilia resta in arancione pure se è a rischio basso e Rt a 0,89 – Palermo 24h
notizie

Coronavirus: quasi tutta Italia in giallo, ma la Sicilia resta in arancione pure se è a rischio basso e Rt a 0,89

Coronavirus: quasi tutta Italia in giallo, ma la Sicilia resta in arancione pure se è a rischio basso e Rt a 0,89

Terapie intensive oltre la soglia critica del 30% La Sicilia in zona arancione, almeno fino al prossimo 16 maggio, malgrado i numeri della nostra regione siano in netto miglioramento già da oltre una settimana. Speranza ha firmato le procedure con le quali pone tutta l’Italia in fascia gialla, eccetto Sicilia, Sardegna e Valle d’Aosta in arancione. Per le 2 isole maggiori si tratta di una conferma, la Valle d’Aosta, invece, cambia zona dopo appena una settimana di rosso.Sicilia in zona arancione, pesa la campagna vaccinale Sull’assegnazione delle zone oltre all’Rt che in Sicilia è 0,89 e alla situazione degli ospedali pesa la campagna vaccinale. La Sicilia è ultima in Italia per dosi somministrate, un dato che penalizza le riaperture. Per quanto riguarda l’occupazione dei posti letto in Sicilia, nelle terapie intensive è del 19% (l’allerta scatta oltre il 30%) e negli altri reparti con pazienti Coronavirus è del 30% (allerta

Il servizio intitolato: Coronavirus: quasi tutta Italia in giallo, ma la Sicilia resta in arancione pure se è a rischio basso e Rt a 0,89 è stato inserito il 2021-05-07 16: 23: 14 dal sito online (gds.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More