Notizie

Coronavirus, positivo un poliziotto palermitano in servizio nell’hotspot di Lampedusa: è il secondo caso

Ed è il secondo caso. C’è un altro poliziotto, in servizio di vigilanza all’hotspot di Lampedusa, contagiato da Coronavirus. L’ultimo tampone positivo è arrivato per un agente palermitano del XI Reparto mobile, dopo gli accertamenti effettuati tra il personale impegnato con la gestione dell’ordine pubblico nella struttura che ospiterebbe ad oggi oltre un migliaio di extracomunitari. Sarebbero invece negativi i risultati degli altri 9 tamponi eseguiti tra i colleghi con i quali è stato a stretto contatto. Quello emerso oggi è il secondo caso dopo quello di un altro poliziotto, pure lui impegnato con i servizi di vigilanza nell’hotspot. 

Vigilanza nei centri d’accoglienza per migranti: poliziotto positivo al Covid-19

Uisp: “Operatori a rischio contagio”

“Troppi operatori – dichiara Giovanni Assenzio, segretario provinciale Usip Palermo – sono a serio rischio contagio all’hotspot di Lampedusa. La questione migranti continua ad essere gestita nel modo sbagliato. Non è più possibile che il prezzo da pagare,

 » 

Show More