Categorie
notizie

Coronavirus, nel Nisseno crescono i ricoverati: pure ragazzi in ospedale

Coronavirus, nel Nisseno crescono i ricoverati: pure ragazzi in ospedale

CALTANISSETTA – Sono stati 24 i pazienti nisseni ricoverati per covid-19 in cinque giorni. Comincia a pesare sul sistema ospedaliero l’effetto dei tanti positivi a Caltanissetta, ormai in zona rossa da lunedì . Nella sola giornata di ieri sono stati ricoverati all’ospedale Sant’Elia cinque nisseni e già 2 nella mattinata di oggi. Alcuni giorni fa in ospedale infettivologico è arrivata pure una bimba di un anno positiva. E’ stata portata in ospedale per crisi epilettiche, probabilmente dovute alla febbre e subito ne è stato disposto il trasferimento all’ospedale pediatrico «Di Cristina» di Palermo. Tra i ricoverati nella giornata di ieri pure un diciassettenne. Sono oltre 400 gli attuali positivi nel capoluogo. Alcuni sono pazienti già in isolamento domiciliare che hanno avuto un aggravamento dei sintomi. Nei giorni passati a Caltanissetta erano stati riscontrati tamponi positivi alla variante inglese. «Sicuramente a Caltanissetta si è registrata un’impennata dei contagi – dice il primario di Malattie Infettive,

L’articolo intitolato: Coronavirus, nel Nisseno crescono i ricoverati: pure ragazzi in ospedale è stato inserito il 2021-03-22 16: 42: 03 dal sito online (lasicilia.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo