Categorie
notizie

Coronavirus, è la Giornata nazionale in memoria delle vittime: sono 4.383 i siciliani uccisi dal virus

Coronavirus, è la Giornata nazionale in memoria delle vittime: sono 4.383 i siciliani uccisi dal virus

ROMA – Oggi è la Giornata nazionale in memoria delle vittime del Coronavirus. Un momento istituzionale per ricordare chi non c’è più portato via da questa pandemia che in Italia ha ucciso ben 103.432 persone. Sono invece 4.383 i siciliani che ci hanno lasciato nell’ultimo anno per colpa del virus. Tanti, troppi deceduti, spirati spesso in solitudine, falciati da un virus che colpisce oltretutto (non solo) i più vulnerabili.  Perlopiù si tratta degli anziani di tal Paese, delle persone più fragili, di genitori e nonni, la spina dorsale dell’Italia e delle nostre famiglie, e la cosa più drammatica è che non li abbiamo potuti nemmeno salutare. Tanta sofferenza, tante persone che hanno perso la vita, tante famiglie che hanno sofferto per tal. Ma oggi c’è la possibilità di pregare e ricordare i deceduti per Coronavirus grazie alla Giornata nazionale in memoria delle vittime del contaggio di coronavirus, che si celebrerà ogni 18 marzo

L’articolo intitolato: Coronavirus, è la Giornata nazionale in memoria delle vittime: sono 4.383 i siciliani uccisi dal virus è stato inserito il 2021-03-18 06: 41: 58 dal sito online (lasicilia.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo