notizie

Coronavirus, decollano le cure con anticorpi monoclonali: “boom” al Cannizzaro

Coronavirus, decollano le cure con anticorpi monoclonali: “boom” al Cannizzaro

CATANIA – Hanno raggiunto e superato quota cento i trattamenti con anticorpi monoclonali contro il Coronavirus-19 eseguiti dall’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania, nell’Unità Operativa Complessa di Malattie Infettive. Si tratta di circa un terzo di tutte le somministrazioni effettuate in Sicilia, che al 3 giugno, secondo il report dell’Agenzia Italiana per il Farmaco (AIFA), erano non più di trecento. L’Ospedale Cannizzaro ha selezionato, tra i primi in Sicilia già dall’inizio di aprile, i degenti da avviare alla terapia monoclonale e nessuno di quelli trattati finora ha avuto necessità di un ricovero. Un risultato eccellente, raggiunto dall’Azienda Cannizzaro grazie alla collaborazione con il Commissario per l’emergenza Coronavirus, dottor Pino Liberti, e l’UOC di Farmacologia Clinica del Policlinico di Catania, diretta dal prof. Filippo Drago. Ma il “modello Cannizzaro”, che ha portato l’Azienda ospedaliera al primato regionale per numero di trattamenti eseguiti, fa leva pure sull’organizzazione messa a punto e sul rapporto

L’articolo intitolato: Coronavirus, decollano le cure con anticorpi monoclonali: “boom” al Cannizzaro è stato inserito il 2021-06-07 08: 06: 35 dal sito online (lasicilia.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More