> Coronavirus, Confcommercio Sicilia ferma lo sciopero della fame in attesa della zona gialla – Palermo 24h
notizie

Coronavirus, Confcommercio Sicilia ferma lo sciopero della fame in attesa della zona gialla

Coronavirus, Confcommercio Sicilia ferma lo sciopero della fame in attesa della zona gialla

Gianluca Manenti, presidente di Confcommercio Sicilia I vertici regionali di Confcommercio sospendono lo sciopero della fame: “Dopo 7 giorni – ha detto Gianluca Manenti, presidente regionale di Confcommercio – abbiamo deciso di fermarci pure in attesa dell’esito della conferenza Stato Aree regionali convocata il prossimo lunedì dal Governo. E’ stata dura, ma senza risposte siamo pronti a riprendere la protesta per sostenere le imprese”.Lo sciopero è ritornato perché gli imprenditori sperano che il prossimo lunedì il governo vari il cambio di colore della Sicilia: da zona arancione a zona gialla. Inoltre, “250 milioni di euro, approvati dal Cipe, saranno messi in circolo nell’economia siciliana – dicono da Confcommercio – a sostegno delle categorie più colpite dalla pandemia”. Insomma, le imprese restano in attesa su temi scottanti, come la revisione del coprifuoco e date certe per la ripartenza di tutte le attività economiche “oggi bloccate o limitate fortemente, all’aperto e al chiuso”,

Il post intitolato: Coronavirus, Confcommercio Sicilia ferma lo sciopero della fame in attesa della zona gialla è stato inserito il 2021-05-13 12: 26: 12 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More