Categorie
notizie

Coronavirus, allarme dell’Oms per l’America Latina: “Variante brasiliana 2 volte più contagiosa”

Coronavirus, allarme dell’Oms per l’America Latina: “Variante brasiliana 2 volte più contagiosa”

Deceduti di coronavirus in Brasile Il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha lanciato l’allarme sulla situazione sanitaria in Brasile, definendola «molto grave» ed esortando le autorità a decidere «misure aggressive» per arginare la diffusione del virus.«Il contesto è molto grave e siamo molto preoccupati. Le misure sanitarie che il Brasile prende dovrebbero essere aggressive, contemporaneamente agli avanzamenti nella campagna di vaccinazione», ha detto il capo dell’Oms. La gravità della situazione si può estendere anche ai Paesi vicini: «non si tratta solo del Brasile, ma il problema riguarda tutta l’America Latina», ha aggiunto. Con 262.770 decessi in seguito al Coronavirus-19, il colosso sudamericano è il secondo Paese al mondo più colpito dalla pandemia, superato solo dagli Stati Uniti d’America (520.563 morti), secondo le stime AFP basate su dati ufficiali. La media settimanale dei decessi è stata superiore a 1.000 dal 20 gennaio, per la prima volta dall’agosto

Il post intitolato: Coronavirus, allarme dell’Oms per l’America Latina: “Variante brasiliana 2 volte più contagiosa” è stato inserito il 2021-03-06 07: 35: 43 dal sito online (gds.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo