Categorie
notizie

Coronavirus, allarme contagi in provincia di Palermo: quasi 600 in venti quattro ore, incombe la zona rossa

Coronavirus, allarme contagi in provincia di Palermo: quasi 600 in 24 ore, incombe la zona rossa

Un drive-in per i tamponi Quasi 2 terzi dei nuovi contagi registrati nell’ultimo notiziario Coronavirus in Sicilia sono stati nella provincia di Palermo: ben 597 su 909. Un dato allarmante che rispecchia l’andamento degli ultimi giorni. Solo ieri, ad esempio, nel capoluogo e in provincia erano stati registrati 364 nuovi positivi.Oggi, alla luce dei pochi tamponi totali processati (7.561), la cifra di 597 rappresenta un dato incredibilmente alto. Allo stato attuale ci sono 35 comuni in area rossa in Sicilia e nel Palermitano pure 2 grossi centri come Partinico e Borgetto. Il primo cittadino di Palermo nei giorni scorsi aveva chiesto al commissario per l’emergenza Coronavirus nel capoluogo e al dirigente dell’Asp i  numeri dettagliati della città per attuare eventuali misure restrittive. Dati che il primo cittadino attende con ansia perchè i contagi crescono giorno dopo giorno. I 597 di oggi in tutta la provincia allarmano non soltanto Leoluca Orlando ma molti sindaci

Il servizio intitolato: Coronavirus, allarme contagi in provincia di Palermo: quasi 600 in 24 ore, incombe la zona rossa è stato inserito il 2021-04-05 16: 21: 48 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo