Controlli in pub e discoteche Raffica di denunce e sanzioni


PALERMO – La Polizia di Stato ha effettuato stringenti controlli amministrativi, focalizzando l’attenzione su quei locali cittadini che, in assenza di licenza, si trasformano in vere e proprie discoteche, attirando giovani ed andando ben oltre la capienza consentita dalla legge.

Nel corso dei controlli della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura, sono stati denunciati i titolari di 2 locali che erano sprovvisti di autorizzazioni per lo svolgimento di serate danzanti. Il primo locale controllato si trova in zona piazza Sperlinga: qui i poliziotti hanno accertato che si stava svolgendo una serata danzante alla presenza di un dj., con tanto di musica ad alto volume, mixer e casse amplificate. Circa 200 giovani erano presenti all’interno del locale, intenti a ballare. Dal controllo è emerso …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Controlli in pub e discoteche Raffica di denunce e sanzioni


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer