Controlli all’Oasi del Simeto Cavalli e cani maltrattati


CATANIA – Nei giorni scorsi, nel piano dei controlli del territorio disposti dal Questore Mario Della Cioppa, la Polizia di Stato ha compiuto un servizio di accertamento nella vasta area dell’Oasi del Simeto e, in particolare, l’attenzione è stata rivolta alla tutela degli animali e delle specie protette che vivono in detta area. Sono 11 le persone che, a vario titolo, sono state indagate in stato di libertà per i reati di maltrattamento, malgoverno e detenzione di animali in condizioni incompatibili con la loro natura tali da creargli gravi sofferenze. In momenti e luoghi diversi, sono stati rivenuti oltre 40 cani, 5 cavalli, 13 cardellini, un mini pony e diverse tartarughe, molti di detti animali sono stati sequestrati penalmente attese le condizioni gravi in cui versavano; taluni di questi, in presenza dei presupposti, sono stati …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Controlli all’Oasi del Simeto Cavalli e cani maltrattati


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer