Consorzio di Bonifica di Ragusa, il M5S: bollette spropositate agli agricoltori

“Gli agricoltori di Ispica hanno ricevuto bollette sproporzionate emesse dal Consorzio di bonifica di Ragusa. Come si può chiedere proprio a loro a pagare il conto della cattiva gestione politica dei Consorzi? Gli agricoltori hanno già pagato di tasca propria, si sono tassati per sostenere servizi che avrebbe dovuto realizzare il Consorzio di bonifica. Questo non è bastato, gli allagamenti hanno danneggiato le produzioni agricole e gli allevamenti, mentre gli impianti idrovori dei pantani non erano sufficienti ad arginare il problema e le manutenzioni dei canali venivano trascurate negli anni”.
Lo dichiarano le deputate regionali del Movimento 5 Stelle Stefania Campo, Angela Foti e Jose Marano, insieme alla deputata nazionale Maria Lucia Lorefice, che hanno promosso l’audizione in commissione Attività produttive all’Ars nel corso della quale sono state raccolte le rimostranze dei rappresentanti degli agricoltori ispicesi: Enzo Denaro, Giorgio Terranova, Angelo Floriddia e Giuseppe Distefano.
“Gli agricoltori – …
Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Consorzio di Bonifica di Ragusa, il M5S: bollette spropositate agli agricoltori


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer