Consiglio presbiterale di Agrigento, diramati i nomi dei componenti

0
Consiglio presbiterale di Agrigento, diramati i nomi dei componenti
Consiglio presbiterale di Agrigento, diramati i nomi dei componenti

Si insedierà il prossimo 23 gennaio il nuovo Consiglio presbiterale diocesano, nominato dall’Arcivescovo di Agrigento, il cardinale Don Franco Montenegro per il quinquennio 2020 -2025. Dopo le votazioni che si sono svolte mese di dicembre scorso, l’arcivescovo ha reso noti i nomi dei sacerdoti che faranno parte del nuovo organismo.

Componenti eletti dai presbiteri delle Foranie: don Mario Sorce (Agrigento); don Angelo Chillura (Aragona); don Ernesto Sciacchitano (Porto Empedocle); don Antonio Cipolla (forania di Cammarata); don Salvatore Centinaro (Santo Stefano Quisquina); don Salvatore Casà (Canicattì); don Marco Farruggia (Licata); don Davide Trizzino (Ribera); don Alessandro Di Fede Santangelo (Menfi). Componenti eletti per fasce di età di ordinazione: fino a 7 anni: don Gianluca Arcuri. Da 8 a 15 anni, don Gioacchino Falsone; da 16 a 25 anni, don Stefano Nastasi; da 26 a 40 anni, don Giuseppe Argento. Oltre i 41 anni, don Angelo Brancato. Ed ancora, membri eletti da: Capitolo Canonici, don Giuseppe Veneziano; Curia Arcivescovile, don Antonio Lalicata; Vicari Foranei, don Calogero Morgante.

Religiosi, membri di diritto: vicario generale, don Melchiorre Vutera; vicario settore est, don Giuseppe Agrò; settore centro, don Leopoldo Argento; settore ovest, don Giuseppe Cumbo. Vicario amministrativo don Alfonso Tortorici; vicario giudiziale, don Lillo Argento; rettore seminario, don Baldo Reina. Membri scelti: don Gaetano Di Liberto, don Luigi Giacchetto, don Angelo Cerenzia, don Luigi Mazzocchio, don Giuseppe Pontillo, don Pino Agozzino, don Francesco Vaccaro Notte.

L’articolo nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

Dal Giornale di Sicilia in edicola.
Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui