Confiscati dalla Dia i beni per 20 milioni di euro ad imprenditore palermitano (FOTO)

La Dia di Palermo ha compiuto una confisca di aziende, beni immobili e conti correnti, già sottoposti a sequestro tra il 2013 ed il 2014 verso di Salvatore Vetrano, 48enne, imprenditore palermitano.

Il decreto è stato emesso dal Tribunale di Palermo – Sezione I Penale e Misure di Prevenzione, presieduto da Raffaele Malizia, al termine di un procedimento, sostenuto in dibattimento dal pubblico ministero Claudia Ferrari, dell’ufficio misure di prevenzione della procura di Palermo, coordinato dal procuratore aggiunto Marzia Sabella.

La carriera di Salvatore Vetrano ha in inizio a …
Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Confiscati dalla Dia i beni per 20 milioni di euro ad imprenditore palermitano (FOTO)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer