Categorie
notizie

Come cambia il Coronavirus: 80enni quasi spariti dai reparti, finisce in corsia la fascia tra 40 e 60 anni

Come cambia il Coronavirus: 80enni quasi spariti dai reparti, finisce in corsia la fascia tra 40 e 60 anni

La Sicilia è la prima regione d’Italia per percentuale di dosi di vaccino somministrate, ma la Regione, attraverso i centri vaccinali intende non sprecare tempo e proseguire a vaccinare anche di notte. La conferma arriva dal commissario per l’emergenza Coronavirus,, Pino Liberti che alcuni giorni fa afferma che sta organizzando i medici per vaccinare sino alle ore piccole nell’hub dell’ex mercato ortofrutticolo sulla scia di quanto fatto a Roma. La vaccinazione è al centro dell’attenzione nazionale, ma molti forse inconsciamente relegano oramai in un secondo piano il dramma delle migliaia di persone che ogni giorno risultano positive, tra l’altro non sapendo se si sono positivizzate con alcune varianti del Coronavirus tra le più aggressive, come quella brasiliana, la nigeriana e la sudafricana individuate anche in Sicilia. Una parte di questi nuovi positivi a breve finirà in ospedale e alcuni di loro rischieranno di morire come è capitato due giorni fa a

L’articolo intitolato: Come cambia il Coronavirus: 80enni quasi spariti dai reparti, finisce in corsia la fascia tra 40 e 60 anni è stato inserito il 2021-03-30 14: 18: 46 dal sito online (lasicilia.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo