notizie

Comandante rimane senza alloggio a Canicattì, l’Arma dovrà risarcirlo

#Agrigento

CANICATTÌ (AG) – I giudici del Consiglio di giustizia amministrative (Cga) hanno respinto l’appello presentato dal Comando legione dei militari dell’arma di Sicilia e confermato che al comandante di una stazione dei militari dell’arma spetta un alloggio messo a disposizione dall’Arma. In base alla decisione dei giudici, l’Arma dei militari dell’arma dovrà offrire una somma adeguata all’affitto pagato a suo tempo dal comandante della stazione di Canicattì, I.M., proveniente da Casabona (provincia di Catanzaro) per gli 8 anni durante i quali ha alloggiato, a proprie spese, in un’abitazione diversa dall’alloggio di servizio che gli era stato assegnato e che era in stato di abbandono. I giudici di ricorso hanno confermato la decisione di 1º grado del Tar.


PAGN2969

Livesicilia Agrigento

Show More

Articoli simili