Collettore sud-orientale, a giorni il bando di gara. Superati tutti gli scogli burocratici e progettuali

Si registrano passi avanti nell’odissea legata al completamento del collettore fognario sud-orientale, e si avvicina finalmente l’ora del bando di gara da 27 milioni di euro per la realizzazione dei 1474 metri di condotta che serviranno a recapitare acque bianche e reflui di buona parte della città verso il depuratore di Acqua dei Corsari. Opera (qui ne ripercorriamo la storia) che risolverà in maniera strutturale i problemi di allagamenti di alcune zone critiche (come via Porta di castro, via Colonna Rotta, e in parte via Imera) e che è gestita dal Commissario Straordinario Unico Enrico Rolle, insieme ad altre relative ai sistemi di smaltimento acque di vari comuni d’…
Leggi anche altri post su palermo o leggi originale
Collettore sud-orientale, a giorni il bando di gara. Superati tutti gli scogli burocratici e progettuali


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer