Cinquantaseienne di Gela muore in provincia di Pavia durante una partita di calcetto

caltanissetta

Un uomo di 56 anni, originario di Gela, in provincia di Caltanisetta, è morto stroncato da un malore dopo aver giocato una partita di calcetto con gli amici.

E’ successo ieri sera a Sannazzaro deì Burgundi (Pavia), in Lomellina. A darne notizia è oggi il quotidiano “La Provincia pavese”.

Leggi anche altri articoli di caltanissetta
o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

CL