Categorie
notizie

Cinema: agli Oscar trionfa “Nomadland”, niente statuetta per Pausini e Garrone

Cinema: agli Oscar trionfa “Nomadland”, niente statuetta per Pausini e Garrone

NEW YORK – Nell’anno delle donne, l’Italia incassa delusioni agli Oscar: nè Laura Pausini per «Io Si», nè “Pinocchio» di Matteo Garrone per trucco e costumi hanno portato a casa le statuette sperate. Con ululato della sua protagonista e per la terza volta miglior attrice, Frances McDormand, la più antidiva di Hollywood, ha vinto, finché il suo film di cui è anche produttrice, «Nomadland», già Leone d’oro a Venezia, ha dominato con tre Oscar vincendo come miglior film e la regista Chloe Zhao, nata a Pechino, è entrata nella storia del cinema, prima non bianca e seconda donna a vincere per la regia dopo Katheryn Bigelow di «The Hurt Locker» (2010). Oltre tre ore di cerimonia e un finale a sorpresa: davanti a una platea di star in gran maggioranza afroamericane, Anthony Hopkins ha vinto. Il favorito della vigilia era Chadwick Boseman per la sua ultima interpretazione in «Ma Rainey’s

L’articolo intitolato: Cinema: agli Oscar trionfa “Nomadland”, niente statuetta per Pausini e Garrone è stato inserito il 2021-04-26 05: 25: 11 dal sito online (lasicilia.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo