CiCiRi, successo della terza edizione per le vie della città. «Raccontiamo forme d’arte nascoste ma in piena vista»

Tre giorni di editoria e cultura indipendente per le strade del centro storico con la terza edizione del CiCiRi: il festival diffuso di illustrazione, grafica, autoproduzione e micro editoria promosso e curato da CaravanSerai e Studio Pica, di scena a Palermo questo week end. Il nome CiCiRi è riferito al legume, come metafora della variegata galassia di realtà indipendenti, artistiche e artigianali, legate mondo dell’editoria.

Leggi anche altri post su palermo o leggi originale
CiCiRi, successo della terza edizione per le vie della città. «Raccontiamo forme d’arte nascoste ma in piena vista»


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer