Chiaramonte Gulfi, Giancarlo Giannini fiore all’occhiello della stagione teatrale

Giancarlo Giannini, Pietro Montandon, Tuccio Musumeci, Mario Incudine, Enrico Guarnieri e Salvo La Rosa: il teatro fa tappa a Chiaramonte Gulfi. Sei uomini per cinque spettacoli: al Teatro Sciascia, dal 13 dicembre, al via la stagione teatrale organizzata dal Comune di Chiaramonte Gulfi, con il coordinamento artistico del Teatro Donnafugata. Per abbonarsi c’è tempo fino al 13 dicembre.
A firmare il cartellone teatrale 2019-2020 il cantautore Mario Incudine e la scrittrice Costanza DiQuattro. Il prossimo 13 dicembre Barbablù, primo spettacolo teatrale scritto da Costanza DiQuattro con Incudine nelle vesti di un Barbablù atipico, un eterno insoddisfatto che si confida davanti al pubblico, mostrandosi nel suo delirio surreale di lucida follia.
La stagione proseguirà fino ad aprile con uno spettacolo al mese: il 22 gennaio sarà ospite un intenso e bravissimo Giancarlo Giannini che porterà in scena il recital Le parole note, un particolare incontro di letteratura e …
Leggi anche altri post su Ragusa o leggi originale
Chiaramonte Gulfi, Giancarlo Giannini fiore all’occhiello della stagione teatrale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer