Cgil, Cisl e Uil con Padre Garau a Siracusa: privo di giovani niente futuro nel territorio

“Senza lavoro non ci sono giovani e senza giovani non ci sarà più futuro per questo territorio.”
Lo hanno ribadito ieri sera, nel corso dell’incontro con padre Antonio Garau, organizzato dal parroco della Sacra Famiglia, don Claudio Magro, moderato dal giornalista Salvo Di Salvo dopo i saluti dell’Arcivescovo di Siracusa, Salvatore Pappalardo, i segretari generali di Cgil Cisl Siracusa, Roberto Alosi e Paolo Sanzaro, insieme alla segretaria territoriale Uil, Severina Corallo.
Un incontro importante, per il sindacato siracusano, quello con il Movimento “La Valigia di Cartone” che il parroco della chiesa di san Paolo Apostolo a Palermo ha costituito per dare voce a chi non ha voce e scuotere le coscienze sull’emigrazione forzata dei giovani siciliani.
“Decine di migliaia di siciliani hanno lasciato questa terra nell’ultimo decennio – hanno ribadito Alosi, Sanzaro e Corallo – La stragrande maggioranza sono proprio giovani. Molti sono andati a …
Leggi anche altri post su Siracusa o leggi originale
Cgil, Cisl e Uil con Padre Garau a Siracusa: privo di giovani niente futuro nel territorio


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer