sport

CEO Dazn e la provocazione sulle tariffe «In Italia anche ora eccessivamente basse»

#sport

Redazione Ilovepalermocalcio

(Continua a leggere sotto la foto/video)

Stefano Azzi, Amministratore Delegato di DAZN Italia si e espresso in riguardo alle tariffe ritenute eccessivamente alte.

Ecco le sue parole:

«Apriamo la stagione senza aumenti di prezzo, chi lo dice sbaglia. 29,99 Euro era il prezzo di listino ordinario dell’abbonamento. Per ora dell’adesione a DAZN tutti i fruitori sapevano che era una promozione dalla durata di un anno che sarebbe passata a 29,99 a fine promozione, appunto. Abbiamo tenuto i prezzi invariati, dunque, senza aumenti, comunicando queste tariffe 2 mesi prima della nuova stagione. Per
seguire il campionato inglese in pay-tv servono 75 Euro. La Serie A e tra i tornei di calcio più seguiti al mondo, potrebbe tranquillamente essere messa sul mercato a un prezzo più alto e non lo facciamo. Il costo dell’abbonamento al calcio in Italia e sotto i valori europea».

(Continua a leggere sotto la foto/video)

PAGN2544 ->> 2022-07-22 18:47:00

Show More