> Centenaria catanese rovista vecchio mobile e trova 4 buoni postali del ’41: valore 90 mila euro – Palermo 24h
notizie

Centenaria catanese rovista vecchio mobile e trova 4 buoni postali del ’41: valore 90 mila euro

Centenaria catanese rovista vecchio mobile e trova 4 buoni postali del ’41: valore 90 mila euro

Catania – È una centenaria catanese, Giovanna Gallo, la protagonista di una storia da “tempi di Coronavirus”: solo l’isolamento in casa dovuto alla pandemia, difatti, le ha fatto ritrovare in un vecchio mobile di legno 4 vecchi buoni fruttiferi postali emessi nel 1941, 80 anni fa. E qui arriva la sorpresa, da non crederci. I buoni, nominali, del valore di mille lire ciascuno, secondo la stima fatta effettuare dall’associazione Giustitalia alla quale la signora Gallo si è rivolta, oggi valgono ben 90mila euro. La signora Gallo, e c’è da crederle, assicura di non aver mai saputo niente dell’esistenza di quei buoni fruttiferi postali emessi a suo nome, e deve essere rimasta molto sorpresa nell’apprendere che dopo tanti anni valevano ancora qualcosa. Anzi, ben più di qualcosa. Per fare un confronto con oggi, negli anni ’40 con mille lire ci si sarebbe potuti comprare un fondo agricolo, un bel pensiero, chicchessia

Il servizio intitolato: Centenaria catanese rovista vecchio mobile e trova 4 buoni postali del ’41: valore 90 mila euro è stato inserito il 2021-04-24 13: 15: 07 dal sito online (lasicilia.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More