Cede un altro pezzo di cornicione In azione i vigili del fuoco


AGRIGENTO – E’ crollato il cornicione, lato bar Saieva, del palazzo liberty di piazza Cavour ad Agrigento. Calcinacci e pezzi di muratura sono finiti sopra il gazebo del locale. Il rumore, fortissimo, ha richiamato l’attenzione dei residenti e dei lavoratori della zona del viale Della Vittoria. Decine le telefonate già ricevute dalla centrale operativa dei vigili del fuoco del comando provinciale. Le macerie, stando alle primissime ricostruzioni, sono rimaste all’interno dell’area rossa: quella transennata ed interdetta. Non ci sono feriti. Il primo cornicione, della facciata su piazza Cavour, è crollato lo scorso 18 settembre. Venti appartamenti sono stati sgomberati, subito dopo, in via precauzionale. La Procura ha aperto un’inchiesta per disastro colposo e negli ultimi giorni ha iscritto 28 persone nel fascicolo.

(ANSA)

Leggi anche altri post su Agrigento o leggi originale
Cede un altro pezzo di cornicione In azione i vigili del fuoco


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer