Catania

Catania, divieto di fare il bagno a Santa Tecla

Questo contenuto e stato archiviato ! potrebbe non essere più rilevante

#Acireale

CATANIA – Su segnalazione della Capitaneria di Porto, gli uffici comunali competenti hanno provveduto ad istituire il divieto di fare il bagno temporaneo, ai sensi dei commi 4 e 5 dell’articolo 50 del provvedimento legislativo 267/2000, lungo la battigia “Cocole” della frazione Santa Tecla.

Il decreto, a firma del primo cittadino di Acireale Stefano Alì e dal capo settore Ambiente, Giuseppe Sorbello, indica nel “numero di Enterococchi ed Escherichia coli eccedente il limite consentito dalla normativa vigente” il motivo della chiusura.

La decisione arriva dopo che il 21 luglio scorso la Capitaneria di Porto di Catania, ufficio locale marittimo di Acireale, aveva chiesto al Comune di Acireale dei campionamenti d’acqua per una segnalazione di presunto inquinamento per la battigia Le Cocole. Dopo che un laboratorio d’analisi ha raccolto dei campioni, il Comune ha ricevuto, si legge anche ora nell’ordinanza, un…


PAGN2614 => 2022-08-03 14:07:19

Acireale

Show More