Catania cinico e determinato espugna il campo del Rieti: quattro gol ai laziali

Un Catania cinico e determinato castiga il Rieti che incassa la sua quarta sconfitta di fila. Il risultato parla chiaro, 4 a 1 per i rossazzurri, al ‘Manlio Scopigno’, che non hanno mai rischiato nell’arco dei 90 minuti. Il Catania chiude il primo parziale in vantaggio.
Al 15′ i rossazzurri passano in vantaggio grazie anche ad un colossale errore di Granata che diventa un assist per Di Molfetta che batte Addario. Tre minuti dopo gli ospiti potrebbero fare il bis con Mazzarani, ma la sua conclusione su calcio piazzato timbra la traversa.
A 30 secondi dall’inizio del secondo tempo, il Catania resta in 10 per l’espulsione di Dell’Oglio. Commette un brutto fallo e scatta il rosso. Anche in inferiorità numerica gli uomini di Lucarelli non arretrano ed al 5′ Di Molfetta raddoppia. Il Rieti è oramai ko, ma la goleada non finisce. Il tris arriva …
Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Catania cinico e determinato espugna il campo del Rieti: quattro gol ai laziali


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer