Catania

Catania brucia come un fiammifero, l’assessore Cristaldi: “Attività di monitoraggio costante”

Questo contenuto e stato archiviato ! potrebbe non essere più rilevante

#catania

Caldo e piromani. Pure quest’anno la stagione degli incendi è arrivata puntuale, anzi con qualche settimana in anticipo. Le temperature elevate da bollino rosso stanno alimentando diversi incendi, dove non è da escludersi, anzi è quasi certa, la mano di piromani. Roghi sono attivi un pò ovunque in tutta la provincia e quotidianamente ci sono in azione le team dei pompieri da terra e i gli aerei antincendio canadair dal cielo.

Non solo vegetazione e aree rurali, i roghi si legano a doppio filo con un’altra problematica: quella della spazzatura, che vengono dati alle fiamme diventando il veicolo di un’emergenza dentro l’emergenza: quella ambientale. Una questione che come sempre scatena il confronto politico. C’è chi punta il dito contro il governo Musumeci, che quest’anno ha destinato alla campagna antincendio 66 milioni di euro, accusato di aver fatto partire in ritardo la campagna di precauzione degli incendi e di “sprechi” come l’acquisto di droni, che sarebbero risultati tecnicamente inadeguati per fronteggiare


PAGN2395->> 2022-07-08 09:38:00

Show More