Catalogatori della Sovrintendenza Beni culturali in stato di agitazione, centinaia di pratiche ferme

50
Catalogatori della Sovrintendenza Beni culturali in stato di agitazione, centinaia di pratiche ferme
Catalogatori della Sovrintendenza Beni culturali in stato di agitazione, centinaia di pratiche ferme

Catalogatori della Sovrintendenza Beni culturali in stato di agitazione, centinaia di pratiche ferme

“La sospensione dalle attività istruttorie dei catalogatori tecnici al servizio Tutela paesaggistica e monumentale della Sovrintendenza ai Beni culturali di Palermo ha creato un’impasse insostenibile con centinaia di pratiche ferme”. A denunciare la situazione è il presidente dell’Ordine degli Architetti, Francesco Miceli.

“Ogni giorno – dice Miceli – riceviamo segnalazioni dai nostri iscritti. Da quando i catalogatori sono in agitazione, l’ufficio Tutela paesaggistica e monumentale da cui passano tutte le pratiche di ristrutturazione, restauro e/o costruzione sulle aree sottoposte a tutela negli 82 comuni di Palermo, può contare solo sui 2 tecnici di ruolo. Una situazione che sta bloccando…


fonte