Aci Castello, bene confiscato sarà centro antiviolenza«Così passa il messaggio che delinquere non conviene»


Aci Castello, bene confiscato sarà centro antiviolenza«Così passa il messaggio che delinquere non conviene»
L’edificio che è stato la casa di Salvatore Tuccio, detto Turi ri l’ova, è stato tolto alla mafia nel 2000. Diventato temporaneamente una ludoteca, ora sarà restituito alla collettività diventando un luogo dedicato a donne e minori vittime di violenza e maltrattamentiContinua a leggere l’articolo su MeridioNews…

Aci Castello, bene confiscato sarà centro antiviolenza«Così passa il messaggio che delinquere non conviene»

visita la pagina