Caso Milluzzo, il racconto degli ultimi giorni di Valentina. «Mia figlia si sentiva morire, ma di parto non si spira»

Una foto della figlia, tirata fuori dalla tasca della giacca per mostrarla alla giudice Elena Maria Calamita, e i racconti, spesso interrotti dalle lacrime, per ripercorrerei quei maledetti 17 giorni che le hanno portato via la figlia. A parlare è Giuseppina Moschetto, mamma della 32enne Valentina Milluzzo: la femmina morta all’ospedale Cannizzaro il 16 ottobre 2016, poco dopo avere perso i due figli che portava in grembo da cinque mesi. La procura ipotizza il reato di omicidio colposo e per questo, dopo un’inchiesta …
Leggi anche altri post su
catania o leggi originale
Caso Milluzzo, il racconto degli ultimi giorni di Valentina. «Mia figlia si sentiva morire, ma di parto non si spira»


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer