Carlentini: inietta dose di insulina al compagno diabetico. Lui finisce in coma, lei è ai domiciliari in Psichiatria

Avrebbe iniettato una dose eccessiva di insulina al compagno malato di diabete, mandandolo in coma. Una femmina di 70 anni di Carlentini, in provincia di Siracusa, C.A.S. è stata arrestata dagli agenti del commissariato di polizia di Lentini con l’accusa di tentativo di omicidio aggravato verso del coniuge 72enne. La femmina, con problemi di natura nervosa, al momento si trova agli arresti domiciliari nel reparto di psichiatria di un ospedale siracusano

L’ordinanza è stata emanata dal giudice per le rilevazioni preliminari del tribunale di Siracusa. L’uomo non sarebbe in pericolo di vita. L’indagine è stata avviata in seguito a una comunicazione formale ricevuta dai poliziotti da parte dell’ospedale di Lentini. Durante il ricovero in quella struttura, infatti, l’uomo è stato colto da una grave crisi ipoglicemica con stato comatoso, …
Leggi originale
Carlentini: inietta dose di insulina al compagno diabetico. Lui finisce in coma, lei è ai domiciliari in Psichiatria


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer