Carabiniere accusato dell’omicidio di uno chef di Modica per motivi passionali: scena muta davanti al Gip


Carabiniere accusato dell’omicidio di uno chef di Modica per motivi passionali: scena muta davanti al Gip
Davide Corallo, secondo l’accusa, avrebbe ucciso il cuoco Peppe Lucifora, per motivi passionali. Un movente passionale secondo gli inquirenti, alla base dell’omicidio. Lucifora, che sarebbe stato dapprima tramortito con colpi violenti al volto…

Carabiniere accusato dell’omicidio di uno chef di Modica per motivi passionali: scena muta davanti al Gip

visita la pagina